Vodafone Mobile Wi-Fi: consigli e tariffe

Di recente, in redazione abbiamo scelto di abbandonare Telecom Italia e passare a Vodafone, con la quale abbiamo stipulato un contratto per la fornitura della Fibra. Insieme alla Vodafone Station, ci è arrivata anche una sim dati con la quale possiamo navigare in alta velocità e consumare fino a 15 GB al giorno di dati, fino a quando non sarà attiva la linea fissa. Poi, avremo un 1 GB al mese per navigare da pc, tablet o tramite la Vodafone Mobile Wi-Fi.

Considerando che si avvicina la bella stagione e molti di noi saranno in mobilità, abbiamo approfittato per acquistare la classica saponetta wifi, vale a dire il modem portatile della Vodafone. Prima dell’acquisto, abbiamo raccolto un po’ di informazioni anche sulle offerte legate al Mobile Wi-Fi 4G e ne approfittiamo per condividerle con te in questo articolo.

Internet Key, Mobile Wi-Fi R216h

Questo è il nome del nuovo modello della saponetta della Vodafone, che sostituisce il Mobile Wi-Fi R216z. Questo piccolo modem portatile pesa appena 75 grammi e supporta le reti UMTS, GPRS, HSDPA/HSUPA, HSPA+, 4G e LTE. Consente la connessione di ben 10 dispositivi in contemporanea (computer, smartphone, tablet) e garantisce una velocità massima che può arrivare fino a 50 mbps in upload e 150 mbps in download, ovviamente in base alla copertura e della rete disponibile. Garantisce fino a 6 ore continue di connettività, che non sono affatto poche, anche per chi lo usa per lavoro.

Vodafone Mobile Wi-Fi, come funziona

Questo piccolo modem/router è davvero potente e garantisce una soluzione per navigare in mobilità. Una volta inserita la sim dati nell’apposito vano e acceso il dispositivo, potrai scegliere di collegarlo tramite cavo USB al PC oppure direttamente tramite Wi-Fi. Per la configurazione, basta digitare nella barra degli indirizzi vodafone mobile.wifi e accederai al pannello di controllo. Da qui potrai controllare tutti i parametri: dalle informazioni sulla connessione alla lettura degli SMS, fino alla gestione dello stato della batteria e dei dispositivi connessi. Per maggiori informazioni sull’installazione e la configurazione del Mobile Wi-Fi, visita il sito Vodafone.


Come avere il Vodafone Mobile Wi-Fi R216h

Ci sono due strade: se hai già una sim dati della Vodafone, come nel nostro caso, puoi direttamente acquistare il modem presso uno dei centri autorizzati oppure online, per esempio su Amazon. Puoi anche optare per averlo in abbonamento, grazie all’attivazione di una offerta.

Le offerte Mobile Wi-Fi di Vodafone

In questo momento ci sono due offerte mensili disponibili per l’attivazione, tutto sommato conveniente per qualità/prezzo. Si tratta di:

  • Total Giga: consente di avere 30 GB al mese più altri 30 GB da consumare nelle ore notturne, per un contributo di 30 euro al mese. L’attivazione costa 3 euro e viene addebitata insieme al costo del primo mese. Occasionalmente, questa promozione viene associata all’opzione Video Plus, che consente di vedere video senza consumare i giga a disposizione.
  • Giga In&Out: consente di avere 12 GB al mese a 12 euro al mese, sotto copertura 4G. Se l’offerta viene attivata online, per i nuovi clienti l’attivazione è gratuita. Il contributo iniziale è di 10 euro. Anche in questo caso, occasionalmente la Vodafone attiva anche l’opzione Video Plus, ma la disponibilità – come al solito – è da verificare chiamando il 190 o sul sito ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *