Gadget

Costruisci le tue auto da corsa preferite con LEGO

lego-speed-champions-1024x576
Written by Enrico

Da marzo 2015, i costruttori di tutte le età con l’amore per i motori, potranno finalmente costruire le auto più veloci del mondo con le proprie mani. Il Gruppo LEGO, infatti, ha appena annunciato la sua partnership con le tre case automobilistiche Ferrari, McLaren e Porsche, che prevede una nuovissima linea di prodotti ad alta velocità. Grazie a “LEGO Speed Champions”, infatti, le auto più forti della storia potranno essere costruite con i mattoncini LEGO. Attenzione, adrenalina a profusione e brivido della velocità sono inclusi nel pacchetto.

Ben sette diversi set LEGO saranno disponibili a partire da primavera 2015: innumerevoli gare all’ultima curva, accompagnate da un fortissimo stridio di gomme, animeranno le camere di tutti i bambini. Un grosso camion Ferrari arriva alla gara insieme all’auto da corsa Ferrari F14 T ma il divertimento non finisce qui: sarà disponibile anche un pit stop Mc Laren Mercedes, con McLaren Mercedes MP4-29; una linea di partenza e di arrivo corredata da luci funzionanti e due Porsche – 911 RSR and 911 GT3 R Hybrid.

Non è ancora l’ora di spegnere i motori: altri quattro imperdibili modelli non vedono l’ora di scendere in pista. Che si tratti di una macchina da corsa o una semplice auto da strada, i nuovi modellini di auto in mattoncini LEGO colpiranno i cuori di tutti i bambini dai cinque agli undici anni e i fan dell’alta velocità un po’ più cresciuti non potranno farne a meno.

Oltre al classico divertimento della costruzione LEGO, la serie di set LEGO Speed Champions sorprende particolarmente grazie agli autentici e minuziosi dettagli: le minifugure LEGO, infatti, indossano le classiche tute professionali da auto da corsa e nei set sono incluse la coppa per il vincitore, bandiere e tanti altri piccoli particolari. Lasciati ispirare dai grandi modelli Ferrari, McLaren e Porsche: che tu sia un amante della costruzione o un appassionato fan di automobili, finalmente è arrivato quello che fa per te.

About the author

Enrico

Leave a Comment