Amore 14: nuovo romanzo di Moccia

Federico Moccia ha 40 anni suonati, eppure è diventato il portavoce di sogni, parole ed emozioni del mondo dei giovani. E proprio oggi esce uno dei suoi nuovi romanzi, Amore 14. Molto probabilmente andrà a sbancare le librerie, così come per i precedenti romanzi, tra i quali ricordiamo “3 metri sopra il cielo”, “Ho Voglia di te”, “Scusa ma ti chiamo amore”.

La trama

Carolina ha quasi quattordici anni. È unica, come lo sono molte ragazze di quell’età. È un momento magico. Ci sono le amiche con cui dividere i giorni e i sogni. Ci sono i primi baci rubati nella penembra del portone. C’è la musica che capita sempre al momento giusto e quelle parole che sembrano sempre parlare di lei. Poi ci sono le feste. C’è la scuola, ci sono gli scherzi tra gli alunni, a quel professore che è un soggetto, ma anche gli esami da preparare. C’è una nonna meravigliosa che la sa guardare in fondo all’anima. C’è un fratello leggendario che aiuta il suo cuore a sognare. E l’amore? Com’è per davvero l’amore? Ha forse gli occhi di Massimiliano, incontrato per caso? È quello l’amore? Chissà…
Peccato che Carolina ha perso il cellulare e con il cellulare tutto quello che sapeva di lui. Però non ha dubbi, ritroverà quel ragazzo. E così, mentre sogna di arrivare presto tre metri sopra il cielo, la vita scivola spensierata tra le avventure di ogni giorno, tra le ombre della vita famigliare, ancora lontana dal sospetto e dalla sfiducia, accelera ogni volta che gfi affetti le aprono il cuore, si arrampica con agilità sulla speranza, sull’alba, sul futuro. La strada è lì, di fronte a lei, invitante, morbida, infinita. E Carolina è pronta a essere felice.

Pensate che il libro è uscito solamente oggi, ma Moccia ha già venduto i diritti per la realizzazione di un film basato su questo romanzo. Molto probabilmente vedremo il film a metà 2009.

Se siete tra quelli che l’hanno letto, fateci sapere com’è!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *